x

Tecnologie

SOS Cometa

Il progetto Cometa nasce dalla necessità di proteggere efficacemente le aree urbane e dare maggiore sicurezza al cittadino, permettendo un migliore monitoraggio del territorio e fungendo da deterrente di atti criminali.

Il Totem Cometa è una colonnina SOS integrata con una postazione di videosorveglianza e collegata con una Centrale Operativa.
In caso di emergenza il cittadino, attivando il pulsante di chiamata, è in contatto diretto audio-video con l'operatore di Centrale, grazie al sistema vivavoce integrato e alla telecamera per l'identificazione del chiamante.

La colonnina SOS permette di ottimizzare le infrastrutture e ha una struttura plug and play che la rende attiva con un semplice collegamento su rete telefonica cellulare (3G o 4G).
Dotata di un sistema di sicurezza contro le manomissioni esterne (scasso, perforazione, incendio, etc.) comunica in tempo reale con la Centrale Operativa in caso di alterazioni, ed è inoltre dotata di un sistema sirena e lampeggiante azionabile sia automaticamente che da remoto al fine di fungere da deterrente.
Cometa ed equipaggiata con una telecamera Dome che permette un monitoraggio a 360° dell'area limitrofa, operando come una postazione di videosorveglianza in assenza di richieste di intervento e fornendo supporto al coordinamento dei soccorsi in caso di necessità. Inoltre, l'evento rilevato può essere tracciato dalle prime fasi di attivazione alla chiusura tramite duplice registrazione audio-video sia in Centrale che sul Totem stesso, generando un report utile per analisi a posteriori.

Il sistema è inoltre modulare, espandibile, flessibile e configurabile in base alle necessità e ai contesti. Molteplici le aree di applicazione:

  • Stazione e Fermate auto-ferro-tramviarie
  • Piazze, aree urbane e zone pedonali
  • Scuole e Università
  • Parchi, giardini e piste ciclabili
  • Parcheggi e Aree di Sosta
  • Zone ad alta affluenza pedonale
  • Banchine Portuali
  • Depositi veicoli e mezzi


Cometa è integrata nella piattaforma PSIM Galassia 3.0 ed è un elemento fondamentale delle soluzioni DAB Smart City, per il Trasporto Ferroviario e TPL, per i Porti e per il Trasporto Stradale.