x

Trasporti

Trasporto Ferroviario

Per dimensioni, dispersione sul territorio e per la variabilità dei contesti, la rete ferroviaria presenta numerosi elementi di criticità che richiedono una soluzione di Sicurezza in grado di prevenire e proteggere le attività core business, gli asset patrimoniali e implementare la resilienza necessaria a mantenere la Business Continuity dell’infrastruttura di Trasporto Ferroviario.

Il Modello per la Sicurezza del Trasporto Ferroviario proposto dal Gruppo DAB integra sistemi di videosorveglianza, analisi video, controllo accessi, antintrusione, colonnine SOS per monitorare e proteggere stazioni e zone limitrofe, gallerie, cabine, infrastrutture tecniche, depositi ferroviari e passaggi a livello, luoghi potenzialmente esposti ad attacchi e minacce.

Il Modello si basa su una Piattaforma tecnologica aperta e scalabile, che permette di incrociare i dati raccolti dai sistemi implementati con informazioni provenienti da processi esterni, aumentando l’efficacia complessiva delle tecnologie installate. Inoltre tali sistemi, collegati con la Centrale Operativa, consentono di inviare richieste di aiuto e gestire con maggiore efficacia gli interventi mirati delle Forze dell'Ordine. I processi di monitoraggio e controllo della Centrale Operativa possono essere inoltre ottimizzati e automatizzati, riducendo il costo della vigilanza fisica a presidio costante delle infrastrutture.La capacità di integrazione di informazioni interne ed esterne al processo, descrive una logica di Sicurezza Integrata Avanzata – SIA. I principali vantaggi della soluzione sono la possibilità di controllare la microcriminalità diffusa, supportare le attività di investigazione da parte delle autorità competenti, prevenire minacce dovute a eventi naturali e l’incremento della percezione di Sicurezza tra i viaggiatori.

Altri Settori Trasporti

Porti
Aeroporti
Strade e Autostrade